GLiSPiNACi


Oggi è sabato e quindi giorno di mercati, io ne visito 2: uno con i contadini e uno con i commercianti.

Al ritorno dai nostri giri, abbiamo portato a casa degli spinaci raccolti ieri sera di una freschezza meravigliosa.

Non mi addentro nei valori nutritivi, ci sono pareri discordanti su questo, mi limiterò a ricordare come braccio di ferro ne fu un grandioso testimonial!!!

spinaci

Arrivati a casa li abbiamo sciacquati e messi in un pentolone con una griglia per la cottura a vapore. 10 minuti di orologio ed erano pronti.

Due fiocchi di sale, una spruzzatina di limone siciliano e un filo d’olio d’oliva nuovo, in abbinamento a una mozzarella di bufala campana e una fettina di pane con il lievito madre (prossimamente faremo un post dedicato a questo forno di Castelvecchio) e il pranzo è pronto. Un piatto di una semplicità estrema ma allo stesso tempo di un eleganza ed un sapore fantastico!!!

spinac mozzi

 

ALTRi PiATTi iN CUXiNA

condividi Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Facebook

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>