iL PANSTiCCiO


“In cuxina non se butta via niente”, e manco a dirlo, come per magia, proprio dagli avanzi nascono piatti eccezionali. Oggi come ingredienti abbiamo del coniglio cotto al forno e un po’ di cime di rapa.

Nella dispensa c’è ancora una confezione di pane carasau regalatoci dalla cooperativa “Piano Infinito” che aspetta il momento giusto per uscire allo scoperto.

cuxina 40239

Eccoci quindi, in una mattina di Dicembre con la nebbia e il freddo fuori e il camino acceso in casa, a preparare questa ricetta improvvisata.

Spadello per prima cosa le verdure con un filo d’olio, una becca d’aglio e un po’ di peperoncino. Evito la classica acciuga che solitamente si sposa a meraviglia con questa verdura, per sostituirla con il coniglio. Quest’ultimo lo sminuzzo al coltello finemente, lo spadello con un filo d’olio e del timo.

cuxina 40218 cuxina 40215

Una volta ammorbidito il coniglio (magari aggiungiamo un po’ di brodo per rigenerarlo) lo uniamo alle cime nella padella, togliamo l’aglio e lasciamo insaporire questo intruglio.

La besciamella: un litro di latte, 50 gr di amido di mais, sale e noce moscata, evitiamo il burro per oggi!

cuxina 40227 cuxina 40235

L’assemblaggio è un gioco da ragazzi. Sul fondo del “testo” mettiamo un po’ di besciamella, poi il “ragù” e poi una leggera spolverata di stravecchio di malga grattugiato, il tutto intervallato dal meraviglioso e croccante pane sardo.

cuxina 40244 cuxina 40245 cuxina 40248

La besciamella dovrebbe bastare per ammorbidire il pane e renderlo morbido, simile alla classica pasta all’uovo.

Il risultato è un “pansticcio “ leggero ed elegante, assolutamente da replicare in altre versioni!!!

PS. nella foto la piccola chef di cuxina, la “piccola” Stella Marchesini.

cuxina 40252 cuxina 40250

condividi Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Facebook

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>