LAPASTA


E qui arriviamo alla mia preparazione preferita: la pasta all’uovo fatta in casa.

Anche qui tutto torna: Il vedere mia mamma fare la pasta era sinonimo di giorni di festa.

Forse sarà quindi questo ricordo che mi rende felice ogni volta che stendo le lasagne con la “mescola” sulla spianatoia di legno.

La sensazione è quella di creare qualcosa dal nulla con le sole mani nude, è un ensemble di gesti, a volte strizzate energiche a volte semplici carezze per spolverare un po’ di farina sulla sfoglia che si espande ad ogni passaggio del mattarello (fatto da mio padre ed ereditato naturalmente visto che sono l’unico in famiglia a stendere ancora la sfoglia a mano).

Gli ingredienti: farina, uova e sale.

La farina questa volta sarà integrale di un nuovo mugnaio vicentino con un po’ di farina del tipo “1”sempre dello stesso produttore, le uova assolutamente “di casa”, fresche di pollaio, su questo non transigo e a volte vado direttamente a raccoglierle nel pollaio del mio amico Enrico.

Il resto è lavoro e passione.

 

condividi Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Facebook

1 Comment

  1. Thanks for watching our blog!! Stay tuned for the upcoming posts!

    Post a Reply

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>