LE OLiVE iN COMPAGNiA


Per raccogliere le olive, servono tante braccia, e sopra tante braccia ci sono anche tante bocche da sfamare. Ed ecco che entra in scena CUXiNA.

DSC_0812

Il mio amico Danilo, (per chi se lo forse perso legga http://www.cuxina.it/in-80-per-i-50-di-danilo/ ) che la mia compagna Danijela definisce il mio fratellone maggiore, mi ha invitato a casa della sua compagna Arianna sulle colline di Marostica.

E quindi abbiamo aperto le danze con la colazione: tisana di zenzero, estratto di pere e uva fresca appena raccolta, pane caldo e speck, come si dice… “chi ben comincia…”

A pranzo, del pane bruschettato con l’olio fresco di frantoio del giorno prima, uno degli antipasti più buoni di sempre. Lo si può gustare al meglio solo in questo mese con l’olio nuovo, per l’appunto.

Danilo ha un amico che coltiva il radicchio di Treviso a costa stretta, per nulla amaro che spadellato con la salsiccia crea un abbinamento fantastico con le lasagne. Queste ultime le ho fatte con il nostro nuovo partner culinario, il favoloso e inimitabile Kitchen Aid e l’immancabile farina chilometro5.

DSC_0824 DSC_0731 DSC_0828

Per secondo, visto la giornata un po’ fresca, ho pensato di accendere il fuoco e di mettere allo spiedo una fantastica coppa di maiale. Prima di metterla a cuocere ho creato un rub con sale grigio, zucchero di canna, fiori di menta e di finocchietto freschi raccolti nell’orto, origano pepe e peperoncino, il tutto passato al mortaio e massaggiato per tutta la sua superfice; foglie di salvia e il gioco è fatto!

DSC_0723 DSC_0725 DSC_0727

Per le puntine di maiale invece, semplicemente infilzate vicino al fuco in pieno stile nativo americano!

DSC_0809 DSC_0842 1 1 DSC_0750 DSC_0846 DSC_0865

Che dire, vedere le persone che si aiutano a vicenda, che dopo aver tanto lavorato si siedono a tavola e mangiano con piacere, forse è proprio questo il più grande piacere che provo nel cucinare, ed è proprio questo che CUXiNA vuole trasmettere, l’amore e la passione di mangiare cose buone con persone amiche.

condividi Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Facebook

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>