VERDURE MUY PiCANTE


Chili, in spagnolo vuol dire peperoncino. Quindi attenzione al dosaggio di questa fantastica quanto pericolosa polverina di colore rosso scarlatto.

CUXINA 27320

CUXINA 27316

Per la spadellata di verdure, oltre che consigliarvi un’attenta ricerca delle materie prime, tornando a frequentare i mercati, visitando qualche fattoria in cui vendono i loro prodotti freschi, vi daremo qualche consiglio su come avere il meglio dalle vostre verdure, per non ricadere sulle solite verdure stufate.

Per prima cosa nella padella ci andranno le carote, pelate e tagliate a dadini. Per secondi i peperoni, poi le zucchine e per ultime le melanzane. Per qualunque altra verdura il concetto resta lo stesso:, dall’ortaggio più duro a quello più morbido.

La cipolla, qualora lo vogliate, se la vorrete trovare alla fine croccante, la metterete a metà cottura altrimenti, la brasatura a parte (olio e un filo d’acqua, fuoco lento, e tempo) farà il caso vostro.

I piselli, essendo freschi appena sgranati li metteremo a fine cottura a fuoco spento.

Il riso, integrale , java rosso, rosa e pandan, dall’Indonesia, semplicemente lessato. Nell’acqua di cottura ci possiamo mettere, a piacere, qualche pistillo di zafferano, qualche seme di cumino o di cardamomo per aromatizzarlo, l’effetto è molto curioso.

Impiattiamo il tutto con il coppapasta, questo fantastico utensile in acciaio che tanto aiuta nella presentazione dei nostri piatti. Come base il riso e sopra le verdurine, un filo d’olio crudo e il piatto, dietetico e leggero, è pronto!

CUXINA 27322

cuxina expo

condividi Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Facebook

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>