SPAZiONADiR ALLE CiME Di RAPA


Che cos’hanno in comune una cucina economica a legna e una vecchia poltrona da barbiere? Nadir è la risposta, se poi ci aggiungiamo il maestro None il gioco è fatto. Un nuovo progetto, che prenderà corpo in primavera, ad Aprile, presso lo SpazioNadir in contrà S.Caterina a Vicenza, che vedrà coinvolta CUXiNA e i MARCHESiNi in un “corso di cucina” dal titolo curioso CO CU CU (COrso di CUcina per CUccare).

cuxina1631

cuxina1635

Sarà un “corso di cucina” in stile MARCHESiNi, quindi non puramente tecnico, bensì emozionale, culturale, il tutto impastato con tanto ammmore. Piatti semplici e carini appunto mirati alle coccole in cucina. Per single e quindi per fare colpo, per mariti o mogli per riaccendere certe serate o pranzi lontani dai ristoranti.

Le stagionalità saranno le protagoniste assieme al rispetto per le varie correnti di pensiero, carne/pesce/vegetariano. Le 4 serate: gli antipasti, i primi, i secondi e i dessert, il tutto abbinato sapientemente ai consigli e gli abbinamenti enologici (e non solo) del maestro NONE. Il tutto è comunque in divenire e prossimamente saremo più precisi…

cuxina1640

Il nostro pranzo di lavoro è stato condito con delle magnifiche orecchiette alle cime di rapa, uno dei miei piatti preferiti!!! Adesso è il momento migliore per le cime di rapa, (che non sono le foglie delle rape come erroneamente pensavo.

Olio, aglio, peperoncino e i filetti d’acciuga, il tutto con la padella inclinata per aromatizzare bene in immersione senza bruciare niente. Le foglie o i gambi più coriacei delle cime li butteremo, sminuzzati, nell’acqua di cottura della pasta, il resto nella padella a saltare per 5 minuti con tutto il “soffritto”.

Le orecchiette, tassativamente di semola di grano duro, quelle ruvide e chiare per capirci, scolate direttamente nella padella, lasciate “risottare” aggiungendo man mano dell’acqua di cottura. Servite con una grattuggiata di parmigiano o pecorino o comunque un formaggio stagionato, dal gusto pungente.

Riassumendo il tutto: filone di pane ai 5 cereali con alici sott’olio e peperoncino, 500 gr di pasta ben condita e N.2 bottiglie di ottimo vino… spettacolareeeeee!!!!!!

DSC_0366 DSC_0364

condividi Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Facebook

1 Comment

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>