LA CRESPELLA Di BASSANO


Se potessi avere mille lire al mese, citava una vecchia canzone.

Oggi per la nostra Mystery Box avevamo come budget 5 euro per fare la spesa, in effetti non sono poi così tanti, ma come ha detto il maestro Barbieri a MasterChef giovedì sera, se ne possono fare di cose con “zinque” euroooo!!!!

Ed eccoci quindi alla nostra piccola sfida che solletichi i palati dei giudici.

L’abbiamo battezzata Crespella di Bassano.

cuxina7171

Chi mi conosce mi ha detto che ultimamente sono in fissa con il broccolo di Bassano, in effetti è un po’ vero. Lo adoro, o meglio non amo i broccoli ma questo mi piace moltissimo.

Qui abbiamo utilizzato le foglie per una bella spadellata con il guanciale, aglio, olio e peperoncino. Alcuni preferiscono pre-lessarli, io preferisco al limite aggiungere un goccio d’acqua per ammorbidirli. In 15 minuti (dipende anche dalla freschezza) sono pronti!

cuxina7173

I fiori (credo si possano chiamare così) li ho sbianchiti (acqua bollente salata, ci si tuffa il prodotto e alla ripresa del bollore il gioco è fatto) per 2 minuti e poi li ho passati al minipimer con un cucchiaio di ricotta e un filo di latte per creare una deliziosa cremina, dolce e profumata che ha fatto da base al nostro fagottino.

Fagottino fatto con una crêpe di grano saraceno e farina Chilometro Cinque in parti uguali, al suo interno la spadellata di broccolo e per chiuderlo un “filo” di cipollotto.

L’effetto scenico è un po’ orientaleggiante e il sapore molto elegante.

cuxina7199

“se potessi avere mille lire al mese” sang an old song…

This time for our Mystery Box we had 5€ as budget to buy our ingredients, not that much, but as Chef Barbieri said, you can do great dishes even with cheap ingredients!!

So here we are, ready to cook our dish to amuse our judges palats.

We called it “Crespella di Bassano”

Who knows us can say that we are quite obsessed with Bassano broccoli, a variety of broccoli that we recently discovered at the marketplace. This vegetable doesn’t have the usual pungent smell and taste of broccoli, it’s more sweet and stays more crispy, it’s perfect to sautee with a couple slices of pancetta and a bit of garlic and chili pepper. That’s what we did with the leaves of this wonderful ingredient. With the “flower” (it looks like a reversed cauliflower, big leaves and small ”flower”) we made a nice cream by boiling it first, and then blending it with salt, pepper, milk and ricotta, as base of our crêpe pouch made with half buckwheat flour and half durum wheat flour. Sauteed broccoli leaves as filling, all tied with a leek “string”. Quite Asian style plating and elegant flavors.

condividi Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Facebook

3 Comments

  1. La rima è perfetta.Il BROCCOLO DI BASSANO, particolarmente buono è però poco diffuso, nonostante sia squisito e aprezzato.

    Post a Reply
    • concordo gianfranco, l’ho assaggiato solo quest’anno, prima non lo conoscevo!!!!

      Post a Reply
    • Jul03 This past fall this was sold in my local supermarket in wesetrn NY, And as soon as I saw it I had to buy it to photograph it It obviously is a beautiful vegetable. And delicious!! If you would like to see how my photo came out I’ll post it on my blog. You take great photos of mia citta preferitta!! (Sorry about my blah italian.)

      Post a Reply

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>