iL PRANZO PER iL PiCCOLO CHEF


Eccomi con i festeggiamenti del 18° compleanno del mio primogenito, in compagnia di tanti amici, il menù è un po’ lungo.

CUXINA-27267

Crostoni di pane pugliese cotto al forno a legna e pane nero ai 5 cereali conditi con patè di fegatini e cuoricini di pollo:si sminuzzano e si passano in padella con una buona dose d’olio extravergine, un ciuffo di salvia, sale grosso, uno scalogno intero con infilzati un paio di chiodi di garofano; 15/20 minuti e sono pronti. A piacere frullate il tutto con un frullatore ad immersione.
Il pesto veneto: bruscandoli, noci e stravecchio di Recoaro Mille della malga Serita e olio buono.
Come il pesto alla genovese, un cubetto di ghiaccio nel bicchiere del minipimer, aggiungiamo tutti gli ingredienti e frulliamo il tutto con un filo d’olio fino ad ottenere la densità gradita.
Il pesto orsino con lo stesso formaggio stravecchio di Recoaro: idem come sopra
I prosciutti di casa Marchesini, la provenienza e la qualità è garantita dalla macelleria Nogara di Sovizzo.

CUXINA-27252 CUXINA-27254
Due le cotture per queste cosce, una già affumicata a freddo l’abbiamo cotta in forno a bassa temperatura (80 gradi) per 10 ore,  la seconda bollita per un paio d’ore con vari profumi (non rivelerò mai la ricetta nemmeno sotto tortura) e poi glassata con un intruglio degno di Merlino* e ripassata al forno per due step a forno caldissimo per 40 minuti 20+20.
Per completare il menù, le torte salate con pasta di pane e lo strudel dolce con la pasta fillo della Dany, come primo il risottino alle erbette che vi racconteremo prossimamente in questo blog.

*per parlare con Merlino e quindi sapere la ricetta della glassa, scrivete a MATTiA ;)

CUXINA-27257

condividi Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Facebook

1 Comment

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>