LO SPAGHETTO


Non troverete molte foto, anzi ne ho fatta giusto una prima di divorare uno dei piatti più buoni dell’anno!

WhatsApp Image 2017-06-02 at 19.44.02
Nulla di che, è nato tutto parlando con Mattia per risolvere la sua cena dell’ultimo minuto: “abbiamo avanzato il “culo” della trota affumicata (perdonate il francesismo ma ho detto proprio così), lo sfilacci, lo metti con un filo d’olio di Danilo su una terrina assieme a un paio di spicchi d’aglio e prezzemolo riccio tritato e mantechi gli spaghetti stile cacio e pepe, alla fine una grattatina di scorza di limone e nel piatto una bella macinata di pepe”.
Ma poi andandomene gli ho detto: “no scusa lascia stare che li voglio assaggiare io, tu mangiali con il tonno  :D
Bene oggi li ho fatti a pranzo esattamente così e vi assicuro che è stato proprio lo spaghetto dell’anno.
Servito tiepido con un pinot grigio della cantina Ca’ Duso, miei “vicini” di casa a Gambugliano, a Ignago, è stato un piatto che non dimenticherò.

condividi Pin on PinterestTweet about this on TwitterShare on Facebook

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>